Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, il consigliere Vittorio Mazza saluta la Lega e passa a Liguria Popolare

Il partito di Lupi ora conta tre consiglieri nell'aula di via Fieschi

Più informazioni su

Genova. Il consigliere regionale Vittorio Mazza, dopo l’addio alla Lega e il passaggio al gruppo misto, approda a Liguria Popolare. Salgono così a tre i consiglieri riuniti sotto il simbolo del partito di Maurizio Lupi che contava già, oltre ad Andrea Costa, l’ex grillino Gabriele Pisani diventato capogruppo.

“Questi giorni mi hanno aiutato anche a rendermi conto, ancora di più, che i problemi della gente sono concreti, reali, a volte anche difficili e complessi, credo che oggi abbiamo profondamente bisogno di una classe politica capace di spendersi accanto ai cittadini, ascoltando prima di tutto le  loro richieste e necessità”, dice Mazza.

“C’è bisogno di una politica che torni ad ascoltare e che metta la persona al centro delle scelte. In questo senso – ribadisce Mazza –  mi verrebbe quasi da dire che seguire delle mere ideologie, in fondo, non è nemmeno fare politica, perché la politica per essere tale deve essere legata ad un territorio, ad una storia, ad una comunità particolare, sempre a contatto e a servizio dei cittadini”.