Quantcast
Dopo gara

Ranieri: “Dedichiamo la vittoria ai tifosi”risultati

Il mister: "Partita di cuore, di abnegazione, di sostanza"

Sampdoria Vs Roma

Genova. La dedica per questa vittoria è ai tifosi, che hanno sofferto da casa, lo dice Claudio Ranieri, che definisce il 2-1 della Sampdoria contro il Verona “Una vittoria importantissima, anche perché le altre squadre hanno vinto, questa è stata una gara difficile, il Verona è la sorella dell’Atalanta, ti pressano a tutto campo, cercano di non farti giocare”.

La Sampdoria, dopo una prima mezz’ora certamente da dimenticare, ha però saputo trovare le motivazioni giuste per ribaltare la situazione.

“Abbiamo fatto una partita di cuore, di abnegazione, di sostanza, bravi ragazzi”, dice il mister.

Se per gran parte dei 90 minuti è stato Juric a farsi sentire nel vuoto del Luigi Ferraris, nel recupero Ranieri ha urlato arrabbiatissimo nei confronti dei suoi giocatori, che stavano lasciando troppo spazio aglia avversari: “Ci stiamo giocando la vita, l’ho detto ai ragazzi, bisogna che entrino in questo ordine di idee”.

La situazione in ogni caso è complessa: “Per due settimane abbiamo preparato la partita con l’Inter, poi oggi sembrava che non si giocasse, per fortuna si è venuto a sapere in anticipo allora siamo riusciti a fare il meeting in albergo”.