Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Moneglia: malata di Alzheimer non rientra a casa, ritrovata nel cuore della notte

Per lei solo una lieve ipotermia

Moneglia. Una donna di 76 anni è stata ritrovata nel cuore della notte, intorno alle 2.30, in una fascia di terreno non troppo lontano da casa, incastrata in alcune piante di rovo.

L’allarme era stato lanciato dal marito in serata attorno alle 21, quando si è accorto che la moglie si era allontanata da casa nel pomeriggio e non è più ritornata. Le ricerche sono state condotte dai vigili del fuoco di Chiavari, con il supporto di una squadra di Genova, dai carabinieri e dal soccorso alpino.

La signora, che soffre di Alzheimer, era uscita sfruttando un cancello di casa rimasto aperto. Dopo il ritrovamento, è stata portata al pronto soccorso di Lavagna per una lieve ipotermia, non avendo abiti adeguati per affrontare la notte all’addiaccio.