Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

San Teodoro, donna si lancia dal secondo piano: salvata dai carabinieri che ne rallentano la caduta

E' successo in via Digione. Dal piano di sotto sono riusciti ad afferrarla per le gambe

Genova. Sono riusciti a salvarla per una manciata di secondi, trattenendola per le gambe e frenandone così la caduta dal balcone sottostante. Protagonisti alcuni militari della stazione di San Teodoro e Scali supportati da un militare della guardia di finanza libero dal servizio.

E’ successo ieri mattina in via Digione, sopra Di Negro. La donna che non rispondeva da alcuni giorni all’ex marito, è stata trovata – proprio grazie all’uomo che preoccupato ha chiamato il 112 – sul balcone di casa mentre stava scavalcando la ringhiera del secondo piano. Da lì la decisione di accedere al balcone sottostante che ha consentito di afferrare la donna per le gambe quando ha deciso di lanciarsi nel vuoto rallentandone la caduta.

Successivamente la donna è stata trasportata e ricoverata presso l’ospedale Villa Scassi, per le necessarie cure.