Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Distanti, ma uniti: i 2011 della Merlino 8 Marzo lanciano il messaggio con un video

I bambini e le bambine della società di Sestri Ponente si passano virtualmente il pallone, nell'attesa di poter tornare a farlo sul campo

Genova. Tutti distanti, ma tutti uniti. Anche i giovanissimi giocatori della scuola calcio Merlino 8 Marzo di Genova Sestri Ponente hanno diffuso il loro messaggio nel periodo legato all’emergenza del Coronavirus, che ha obbligato tutti a restare a casa per fermare il contagio, costretti a poter giocare solamente tra le mura domestiche o in giardino, nell’attesa di poter tornare a divertirsi sul campo insieme ai compagni di squadra.

calcio

I bambini e le bambine della leva 2001 della società genovese, in un video in cui si passano virtualmente la palla, hanno voluto dare l’esempio. “Abbiamo creato questo video e vorremmo diffonderlo il più possibile – spiegano i mister della Merlino 8 Marzo – magari facendo sì che più scuole calcio di tutta Italia, e perché no del mondo, possano unirsi a noi in questo messaggio di unione ora più che mai fondamentale per i nostri ragazzi“.