Quantcast
A oregina

Coronavirus, si scambiano effusioni nella piazza della chiesa: 5 giovanissimi nei guai

Sedi istituzionali e palazzi del governo

Genova. Si davano appuntamento ogni pomeriggio al belvedere del Santuario N.S. Loreto a Oregina. Protagonisti 5 giovanissimi genovesi di età compresa tra i 15 e i 21 anni.

A notarli alcuni residenti che hanno chiamato il 112. I ragazzi infatti si vedevano ogni pomeriggio per mangiare, fumare e scambiarsi effusioni in barba al decreto e soprattutto al rischio di contagio.

All domanda sei poliziotti se fosseo consapevoli dei divieti hanno candidamente risposto che di essere consapevoli che il loro comportamento è sbagliato ma anche certi di non avere alcuna influenza sulla diffusione del contagio.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Allarme
Coronavirus, incognita su riapertura scuole. Lo sfogo di una prof: “Stiamo perdendo gli studenti più deboli”