Quantcast
Stop

Coronavirus, rimandata a maggio la Fiera Primavera di Genova

"Obiettivo fornire alle piccole aziende una possibilità di ripresa"

fiera primavera gente bilancio

Genova. Rimandata causa coronavirus la 51esima edizione della Fiera Primavera di Genova. A comunicarlo è la società Porto Antico di Genova.

La minfestazione, inizialmente a calendario dal 27 marzo al 5 aprile, è stata riposizionata dal 15 al 24 maggio, tenuto conto anche  dell’ultimo decreto emanato dal Governo in materia di misure di protezione a livello nazionale.

“L’obiettivo è fornire alle piccole e medie aziende commerciali e artigianali che vi partecipano, molte delle quali con grande assiduità, un’opportunità di ripresa, auspicando che in quelle date l’emergenza corona virus possa essere stata superata”, spiega l’ente fieristico.

leggi anche
msc crociera - terminal traghetti - porto di genova
Via mare
Coronavirus, traghetti regolari ma passeggeri a bordo solo con autocertificazione
presidio sicurezza sul lavoro
Appello
Coronavirus, i sindacati all’attacco: “Rafforzare misure di sicurezza per i lavoratori”
Generica
Misure
Coronavirus, blindato il cantiere del nuovo ponte: “Stop visite e misurazione della febbre agli operai”