Quantcast
Chiusi in casa

Coronavirus, l’appello di Bucci agli anziani: “Non uscite per nessun motivo”

"Fatevi fare la spesa da figli, nipoti o dal Comune di Genova"

anziani in casa

Genova. “Non è scritto da nessuna parte, ma lo dico tutti gli anziani della città: non uscite per nessuno motivo, state a casa”. Questo è l’appello che il sindaco Marco Bucci rivolge a tutti i genovesi più avanti con gli anni, la categoria più colpita dal contagio.

“Non andate a fare la spesa, chiedete ai vostri figli e ai vostri nipoti di farvela e portarvela – ha continuato – oppure chiamate il numero verde dedicato del Comune di Genova, ve la portiamo noi, ma non mettetevi in pericolo”.

Il sindaco Bucci, durante il consueto punto stampa di aggiornamento, ha fatto il punto della situazione genovese, rassicurando sui cantieri operativi in città, la cui filiera è inserita nelle attività riconosciute come prioritarie

Più informazioni
leggi anche
Caro ministro, faccio la spesa la domenica
Servizio
Coronavirus, 80 chiamate a Genova nel primo giorno di “spesa a domicilio” del Comune
Emergenza coronavirus a Genova: mascherine, strade deserte e negozi chiusi
L'interpretazione
Coronavirus, la circolare della Procura sui controlli: spesa e passeggiate consentite solo all’interno del quartiere/municipio
spesa in campagna finale giornata agriturismo
Servizio
Coronavirus, a Genova arriva la spesa a domicilio per chi non può uscire di casa
coronavirus Alassio
Calcolo
Coronavirus, 9 malati su 10 non sono censiti: 15 mila possibili contagiati in Liguria
violenza anziani maltrattamenti
Statistiche
Coronavirus, in Liguria rischio altissimo: siamo la seconda regione più anziana d’Europa