Quantcast
Cronaca

Coronavirus, il terminal Psa riapre ma per i camionisti in attesa è caos assembramento

Nessuna contromisura per contenere l'afflusso né rispettare le regole minime previste dal decreto

Genova. Ha riaperto intorno a mezzogiorno come previsto il terminal Psa-Vte di Pra’ dopo le operazioni di sanificazione chieste e ottenute dai lavoratori, ma la riapertura sta provocando una situazione allarmante dal punto vista del rischio contagio.

I 500 autisti dei tir fermi dai ieri sono ora in coda al varco merci del terminal, dove si fa il biglietto per entrare nello spazio portuale. Nessuna distanza di sicurezza viene fatta rispettare e così in centinaia di trovano in fila ammassati in barba a ogni regola.

“Questa situazione – denuncia l’rsu del porto – deriva da una cattiva gestione del terminal, per questo abbiamo chiamato immediatamente la Asl per una verifica”.

leggi anche
Generica
Fermento
Coronavirus, il Psa-Vte di Pra’ ripartirà alle 12. Rallentamenti anche negli altri terminal per la sanificazione
Generica
Tutto fermo
Coronavirus, caos al terminal Psa-Vte per la sanificazione: centinaia di camion in attesa: nessuno sblocco fino a domattina
Generica
Dalle 14
Coronavirus, fermo il terminal Vte-Psa in attesa della sanificazione di mezzi e locali: camion in coda all’ingresso
Generica
Diritti e lavoro
Termina Psa Pra’, Pippo Rossetti: “Situazione a rischio”
camion lungomare cenepa porto code coronavirus
Emergenza
Fase 2, i trasportatori: “Porti aperti 24 ore o le aziende collasseranno per mancanza di liquidità”