Quantcast
Ieri sera

Coronavirus, fermati in 5 in auto raccontano di aver mangiato una pizza in un locale: 5 giovanissimi nei guai

Tra loro una minorenne genovese e una 18enne di Savona

polizia notte

Genova. Sono in tutto 12 le denunce fatte ieri dalla polizia per il mancato rispetto delle disposizioni per l’emergenza Covid-19. Oltre ai ragazzini di Quezzi, i poliziotti ieri sera hanno fermato un’auto con a bordo 5 giovani (una minorenne genovese, una 18enne di Savona e tre genovesi di età compresa tra 17 e 22 anni).

I ragazzi hanno cercato di giustificare la loro presenza dicendo di essere andati a mangiare una pizza in un locale di Boccadasse.

Gli agenti a quel punto, dopo aver constatato che i giovani si trovavano lontano dal luogo di residenza ( la 18enne addirittura fuori provincia) li hanno denunciati per inosservanza al DPCM 9 marzo 2020.

Più informazioni