Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, dalla Regione Liguria 500 euro a famiglia per mamme e papà che lavorano

La misura, un una tantum, sarà varata oggi dalla Giunta

Genova. Cinquecento euro a famiglia, una tantum, per mamme e papà che lavorano. La misura è stata decisa dalla Regione Liguria come primo aiuto concreto per sostenere i liguri costretti a ricorrere a baby sitter con le scuole chiuse per il coronavirus.

La misura sarà deliberata oggi dalla Giunta.

“Una scelta obbligata per non lasciare soli mamme e papà che devono andare a lavorare – scrive il governatore Giovanni Toti in un post su facebook – Speriamo che il Governo accolga le nostre proposte, come l’allungamento del congedo parentale, gli ammortizzatori sociali per i lavoratori delle scuole che verranno penalizzati, un fondo di rotazione per le imprese. In Liguria la situazione è sotto controllo ma ci stiamo preparando a un possibile allargamento dell’epidemia, predisponendo tutti i luoghi per affrontarla e rispondere al meglio”.