Fondi

Coronavirus, da Atlantia 1,2 milioni al San Martino e Autostrade dona 100 mila mascherine

Gli atti sono stati deliberati dal consiglio di amministrazione della holding

Generica

Genova. Il consiglio di amministrazione di Atlantia ha deliberato oggi l’erogazione di donazioni per 5 milioni di euro finalizzate a supportare la gestione dell’emergenza causata dal Coronavirus, a sviluppare progetti di ricerca, diagnosi e assistenza sanitaria per i cittadini.

Tra i fondi 1,2 milioni di euro sono donati al Policlinico San Martino di Genova. L’istituto sta realizzando un nuovo laboratorio dedicato alla diagnosi del Covid-19, utilizzando strumenti di analisi robottizzati e con una equipe medica specializzata. Il laboratorio avvierà le attività nei prossimi giorni e, una volta a regime, potrà effettuare circa 1000 tamponi ogni giorno. Una volta conclusa l’emergenza, il laboratorio proseguirà le sue attività, specializzandosi nella diagnosi di
malattie infettive e causate da agenti altamente patogeni.

Inoltre, la società controllata Autostrade per l’Italia donerà alla Regione Liguria 100 mila mascherine, suddivise tra chirurgiche e tipologia FPP2.

leggi anche
Generica
Facilitazione
Da oggi autostrade gratis per il personale sanitario impegnato nell’emergenza Coronavirus