Quantcast
è vietato!

Coronavirus, bevono e giocano a pallone nel campetto: sei ragazzi denunciati a Quezzi

Generica

Genova. Sono stati pizzicati da una volante del commissariato mentre erano intenti a fumare, bere, ascoltare, musica e giocare a pallone in un campetto di quartiere in via Edera a Quezzi.

Un normale venerdì sera per un gruppo di ragazzi genovesi tra i 18 e i 21 anni, ma la situazione in epoca di coronavirus non è normale e gli assembramenti di persone sono vietati.

Per questo i sei ragazzi sono stati denunciati per l’articolo 650 del codice penale.

Ad segnalare la presenza dei giovani alla polizia sono stati alcuni residenti.