Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, al San Martino si moltiplicano le pizze (e non solo) solidali

Più informazioni su

Genova. Sono moltissime le aziende e le realtà commerciali che in questi giorni stanno offrendo supporto alle strutture sanitarie pubbliche e ai loro operatori, medici e infermieri impegnati in corsia nella battaglia al Covid-19. Così anche al policlinico San Martio.

Nella serata di ieri ennesima testimonianza di vicinanza ai professionisti operativi in Ospedale. L’Estoril Beach Club, con la collaborazione dei mezzi messi a disposizione dal Gruppo GE, ha portato 147 pizze a chi era in turno in 7 padiglioni (con 7 viaggi avanti e indietro dal locale per servire i pasti rigorosamente caldi) mentre lo chef Matteo Losio del Bruxaboschi si è dedicato ai medici, agli infermieri e agli operatori sanitari di Malattie infettive, assieme ai colleghi di Sapore Maestrale, Hamboo e Toue Drue.

Ad ora sono 38 i ricoverati in Malattie infettive, 42 nelle 3 rianimazioni del Policlinico + 7 pazienti in sub intensiva, 29 al Padiglione 10, 86 al Padiglione 12, 24 al 5° piano della palazzina laboratori, 48 quelli gestiti al 1° piano del Pronto Soccorso, 9 al Maragliano.