Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Via Mura Zingari, ancora 15 giorni di chiusura: trave viadotto urbano “sotto i ferri” fotogallery

Non ci sarebbero problemi strutturali, ma anni di mancate manutenzioni

Genova. Un vasto intervento di manutenzione per recuperare i tanti anni di accummulo delle criticità legate copriferro, esposto a salsedine e smog, in una delle vie forse meno trafficate della città ma su cui insiste una infrastruttura fondamentale per la viabilità.

Questo il motivo della chiusura prolungata di Via Mura degli Zingari, interdetta al traffico nel passaggio sotto il viadotto urbano che sostiene via Adua dallo scorso 23 gennaio: la caduta di calcinacci aveva fatto scattare l’allarme e l’intervento, e la riapertura oggi è prevista tra 15 giorni.

L’intervento ha di fatto scoperto una diffusa situazione di degrado del copriferro esterno: diversi metri quadrati di copertura del calcestruzzo è stata rimossa, per poter arrivare a verificare lo stato di salute dell’armatura.

Durante le ispezioni non sarebbero stati riscontrati problemi di staticità dell’opera, per cui, secondo quanto spiegatoci dagli uffici tecnici del comune, si sta già procedendo con il recupero della copertura: gli interventi di manutenzione straordinaria prevedono il trattamento del ferro per passivarlo (operazione già iniziata, come si vede dalle foto) e la posa del nuovo strato di copriferro. Secondo alcune indiscrezioni l’ammaloramento comprenderebbe anche alcune parti all’interno dell’area dedicata alle limitrofe officine della metro di Amt.