Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: Paladonbosco sempre prima nel girone B, Podenzana tiene il ritmo risultati

Il girone B rimane una sfida a due, almeno per la promozione diretta in Serie C. Bagarre a quattro in zona retrocessione, invece

Genova. Il girone B della Serie D femminile di pallavolo è giunto alla quindicesima giornata. Rimane al primo posto la Paladonbosco Genova, ancora imbattuta. Due punti più indietro corre il Podenzana volley, troppo distanti le altre.

La capolista ha vinto con un punteggio rotondo a Rapallo. Le ragazze allenate da Alessandro Gervasoni si sono imposte in tre set, piegando così la Adpsm2013. Vince per tre set a zero anche il Podenzana volley di capitan Barbieri in casa della Normac Albaro, che non riesce a opporsi alla seconda del girone.

Sconfitta al tie break, invece, per il Campomorone, che tiene il terzo posto della classifica con ampi margini su inseguitrici e fuggitive. In casa della Hyposense di capitan Massa, la squadra allenata da Marco maloberti recupera dal 2-0 al 2-2, ma non riesce a imporsi nell’ultimo parziale e raccoglie solo un punto.

Se davanti solo due squadre corrono per la promozione diretta, nella zona calda in coda sono quattro le squadre coinvolte. In coda la Adpsm2013 Rapallo e il Cus Genova hanno 10 punti; una lunghezza più avanti è il Centro volley Spezia, a 12 punti la Lunezia volley. Sono loro a giocarsi la permanenza in Serie D.

Nulla è cambiato in questo turno. Al KO di Rapallo ha fatto il paio la sconfitta del Cus, che in casa è stato travolto dal Santa Sabina di Marco Ferloni. Tre a uno il finale al Palacus. Sconfitta anche per il Centro volley, che a La Spezia ha lasciato strada alla Serteco di Marta Giacopelli e Tatiana Cafasso. Nessun punto neppure per la Lunezia volley, che è stata sconfitta a Sarzana dalla Tecnocasa Csi Chiavari On volley. Tre a uno il risultato per le ospiti.

Nel prossimo turno il Paladonbosco sarà in casa del Santa Sabina, mentre il Podenzana volley ospiterò il Centro volley Spezia.