Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A1, Pro Recco: la trasferta nel Nord-Est inizia con un successo a Trieste risultati

I biancocelesti si sono imposti per 6 a 16

Recco. La Pro Recco fa suo l’anticipo serale della quindicesima giornata di campionato in casa del Trieste: 6-16 il risultato finale.

I biancocelesti ritrovano la Bruno Bianchi nove mesi dopo la vittoria del 33° scudetto. Mister Rudic perde Figlioli influenzato a poche ore dal match: i liguri vanno a referto con dodici giocatori.

Bastano 39 secondi a Fondelli per aprire la partita e, dopo il pareggio immediato di Panerai, la capolista scappa sull’1-6 a metà del secondo quarto trascinata da una tripletta di Filipovic. Un passivo che i padroni di casa rendono meno pesante prima del cambio campo grazie alle reti di Panerai e Mezzarobba per il 3-6.

I campioni d’Italia rimettono il turbo nel terzo tempo: Ivovic, Di Fulvio e un doppio Di Somma portano i biancocelesti sul 3-10 in meno di cinque minuti. Luongo sbaglia un rigore prima della sirena sul punteggio di 5-11, poi apre con un gol gli ultimi otto minuti in cui la Pro Recco dilaga spingendosi fino al 5-16. Miglior marcatore di giornata Filipovic (nella foto) autore di quattro gol.

Domattina la Pro Recco raggiungerà Verona per preparare il big match di Champions League contro l’Osc Budapest in programma venerdì alle ore 20,30.

Il tabellino:
Pallanuoto Trieste – Pro Recco 6-16
(Parziali: 1-3, 2-3, 2-5, 1-5)
Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio, Rocchi, Panerai 2, Turkovic, Gogov 1, K. Milakovic, Vico, Mezzarobba 3, Zadeu, Mladossich, Ricciardi. All. Bettini.
Pro Recco: Bijac, F. Di Fulvio 2, Dobud, Fondelli 1, Velotto 1, Renzuto 1, Echenique 1, A. Ivovic 1, F. Filipovic 4, E. Di Somma 3, S. Luongo 2, Massaro. All. Rudic.
Arbitri: Schiavo e Alfi.
Note. Uscito per limite di falli Rocchi nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 2 su 6, Pro Recco 4 su 9 più 2 rigori di cui 1 realizzato.