Sampierdarena, giovane mantovano trovato morto in una camera d'albergo - Genova 24
Indagini

Sampierdarena, giovane mantovano trovato morto in una camera d’albergo

Il cadavere trovato dal personale della struttura

Forze dell'ordine e mezzi di trasporto

Genova. Un uomo appena 31enne è stato trovato cadavere in una stanza dei un albergo a Sampierdarena ieri pomeriggio.

A dare l’allarme il personale della struttura: l’uomo, un operaio residente a Mantova, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe morto a seguito di un’overdose di sostanze stupefacenti.

Attivati subito i medici del 118 non hanno potuto far altro che accertare la morte. Sul caso indagano i carabinieri.

Più informazioni