Regionali Liguria, ecco i candidati consiglieri M5s: il più votato è contrario all'alleanza col Pd - Genova 24
Segnale?

Regionali Liguria, ecco i candidati consiglieri M5s: il più votato è contrario all’alleanza col Pd

Il "salvatoriano" De Ferrari fa il pieno di preferenze, dietro di lui Boccaccio e Weiss. Da Crimi ancora nessuna decisione

Generica

Genova. È Marco De Ferrari il più votato sulla piattaforma Rousseau tra i candidati alla carica di consigliere regionale per il Movimento 5 Stelle alle elezioni della prossima primavera. Con 238 voti il 46enne collega di Alice Salvatore – che insieme a lei è l’unico consigliere grillino contrario all’alleanza col centrosinistra – spicca in cima alla lista delle preferenze. Subito dopo, con 187 voti, figura l’ex consigliere comunale genovese Andrea Boccaccio, 49 anni, già aspirante alla candidatura da presidente nelle scorse settimane.

L’esito delle votazioni online per i consiglieri in Liguria, Puglia e Toscana per ora è l’unica notizia che arriva dal mondo pentastellato, quando i riflettori in realtà sono puntati sul reggente Vito Crimi perché decida se far votare su Rousseau un’ipotesi di alleanza, o almeno qualcosa che sblocchi la situazione tra gli schieramenti che si opporranno al centrodestra di Toti. Alle 19, quando si è chiusa la consultazione, nella circoscrizione Genova avevano partecipato 1.805 persone ed espresso una preferenza 797 persone, numeri certificati da un notaio. Per Campania, Marche e Veneto i risultati saranno pubblicati dopo la scelta dei candidati alla presidenza.

Ma il fatto che il salvatoriano De Ferrari sia il più votato potrebbe indicare che un passaggio su Rousseau spezzerebbe le ali al sogno giallorosso. Boccaccio, all’epoca del sindaco Doria, era rimasto l’ultimo di quattro consiglieri eletti a Tursi, tutti fuggiti in altri gruppi. Segue al terzo posto Andrea Weiss, dirigente medico 36enne, che totalizza 136 voti. Poi Fabio Tosi, una delle voci più critiche verso la linea ufficiale, favorevole all’alleanza, che porta a casa 116 voti.

In tutto saranno 13 i posti in lista, con Alice Salvatore comunque in testa. Gli altri candidati saranno dunque Duilio Farina, Jean-François-Camille Boudard, Mario Maturanza, Giansandro Rosasco, Rosario Di Mauro, Oscar Lapina, Giovanni Carangelo ed Elio Giuliani.

Scarica qui l’elenco completo delle preferenze suddivise per circoscrizione

 

leggi anche
Partito Democratico Savona sede
Passano i giorni...
Regionali Liguria, tutto tace sul fronte M5S. Pd: “Decidano se vincere o fare una battaglia di testimonianza”
Generica
Incognite
Regionali Liguria, ecco perché il voto online sull’alleanza M5s-Pd può diventare una trappola
Generica
Voto online
Regionali Liguria, il verdetto dell’assemblea M5s: “Alleanza? Decidano gli iscritti su Rousseau”
Generica
"non nel mio nome"
Regionali Liguria, Crucioli (M5S) all’attacco: “Chi non sblocca lo stallo boicotta l’alleanza”
Regionali Liguria, Toti avvia la campagna elettorale ai Magazzini del Cotone
Convention
Regionali Liguria, Toti lancia la corsa al bis: “Il nostro modello ha funzionato, avanti altri cinque anni”
cronaca
Il risultato
Regionali Liguria, il verdetto di Rousseau: il sì all’alleanza M5s – Pd con 960 voti