Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, otto persone provenienti da zone-focolaio sotto osservazione: “Stanno bene”

Le persone sono sotto monitoraggio costante

Rapallo. “Al momento in città sono presenti otto persone provenienti dalle aree di focolaio: alcune di loro sono state individuate da amministrazione comunale e forze dell’ordine, altre si sono “autodenunciate” spiegando la loro situazione – sottolinea il primo cittadino – Nessuna di queste persone, ad oggi, risulta positiva al Coronavirus”.

A dirlo il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco, che attraverso un comunicato stampa ha fatto il punto sulla situazione relativa alla presenza di casi a rischio per quanto riguarda la diffusione del Coronavirus nella città del Tigullio. “Stanno bene, tuttavia sono costantemente monitorate e sono sottoposte alle misure previste dall’ordinanza che ho firmato ieri per il contenimento della diffusione del virus”.

L’amministrazione comunale di Rapallo sta mettendo in atto una massiccia campagna di prevenzione. «Mettiamo in campo tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione – prosegue Bagnasco – A questo proposito, a breve firmerò un’ordinanza di chiusura al pubblico fino al 1 marzo degli impianti sportivi, quindi piscina, palestre e campi sportivi pubblici, ossia i luoghi di forte aggregazione».