Nuovo ponte, varata la campata 13-14: è la prima sotto cui si può transitare - Genova 24
Su via fillak

Nuovo ponte, varata la campata 13-14: è la prima sotto cui si può transitare fotogallery

La strada resta comunque chiusa fino a sabato mattina alle 7 per completare l’elevazione dei conci

Genova. E’ stata issata nella giornata di oggi nell’area di levante del cantiere del nuovo ponte sul Polcevera a Genova la campata tra le pile 13 e 14, l’ottava di 19, trave già completa dei carter del peso di 456 tonnellate e dalla lunghezza di 50 metri. Trovandosi in via Fillak, nel quartiere di Sampierdarena, è la prima sotto la quale i genovesi potranno tornare a transitare.

In queste ore, e fino a domattina alle 7, la strada resta comunque chiusa per completare l’elevazione dei conci. Completato questo varo, che porta la lunghezza complessiva visibile del Ponte a 400 metri, ci si prepara per quello della prima campata da 100 metri.

Il consorzio PerGenova in una nota ricorda che sono ormai in fase di completamento le pile 12 e 17, le uniche ancora non ultimate. Le operazioni che vedono in campo in parallelo, nei momenti di picco, fino a 600 persone.

Più informazioni
leggi anche
Via Porro e via Fillak a due passi dal cantiere del ponte
Comunità
La vita ai confini del cantiere, tra gru e detriti via Porro resiste: “Ora certezze sul parco del ponte”
Generica
Il punto
Nuovo ponte, cinque giorni per il giro di boa: martedì varo del maxi impalcato da 100 metri
Nuovo ponte, completato il varo dell'ottavo impalcato
400 metri
Nuovo ponte, completato il varo dell’ottava campata ma via Fillak resta chiusa fino a domani
Generica
Profilatura
Ponte Genova, l’impalcato è troppo lungo: varo rinviato di qualche ora per “limare” la trave da 100 metri
Varo impalcato 100 metri nuovo ponte
Tabella di marcia
Nuovo ponte, la maxi-trave è in quota: Bucci: “Ora recuperare il tempo perduto”