Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuoto, Master: trentaquattro podi per la Sportiva Sturla

Sesto posto in Liguria per la società genovese

Più informazioni su

Genova. Sabato 22 e domenica 23 febbraio si è svolto, presso le Piscine della Sciorba di Genova, il campionato regionale Master di nuoto. Ben 57 società con 580 atleti ai blocchi di partenza per un totale di 878 presenze gara più 145 staffette.

La Sportiva Sturla, sotto la guida del tecnico Melinda Penzo ha conquistato un prestigioso sesto posto in Liguria con il punteggio complessivo di 32048,2 punti con sole 43 presenza gara.

È la gara dell’anno, tutta la preparazione svolta fino a questo momento era tesa a fare bene in questo weekend e i Master sturlini si sono fatti trovare pronti collezionando ben 34 podi dei quali 16 sono d’oro e valgono il titolo di campione regionale, 12 sono d’argento e 6 di bronzo.

I campioni regionali che si sono portati a casa la medaglia d’oro sono Alberto Fenucci nei 100 dorso M80 maschi, Antonio Castro sia nei 200 che nei 400 stile libero M75 maschi, Elisabetta Bertolino nei 100 stile libero e nei 50 rana M60 femmine, Emanuela Calvillo sia nei 100 farfalla che nei 200 misti M45 femmine, Federica Maci nei 50 farfalla M35 femmine, il capitano della squadra Giovanni Gattorna sia nei 100 che nei 200 stile libero M80 maschi, Graziano Ottonello negli 800 stile libero M65 maschi, Jacopo Cina nei 50 stile libero M35 maschi, Marco Bancalari nei 50 stile libero M40 maschi, Simona Fasce nei 200 stile libero M35 femmine ed infine Melinda Penzo, in questo caso nella veste di atleta, sia nei 50 che nei 100 stile libero M30 femmine.

Sono vicecampioni regionali e conquistano la medaglia d’argento Alberto Fenucci nei 100 stile libero M80 maschi, Claudia Cabigiosu nei 100 stile libero M45 femmine, Federica Maci nei 50 dorso M35 femmine, Graziano Ottonello nei 1550 stile libero M65 maschi, Jacopo Cina nei 100 stile libero M35 maschi, Pietro Muti sia nei 100 che nei 50 stile libero M60 maschi, Silvia Zino nei 100 dorso M45 femmine, Andrea Lena sia negli 800 che nei 1500 stile libero M60 maschi e Simona Fasce nei 1500 stile libero M35 femmine.

Conquistano la terza piazza regionale e la medaglia di bronzo Andrea Marfella nei 200 rana M45 maschi, Claudia Cabigiosu nei 50 stile libero M45 femmine, Mauro Celli nei 100 rana M55 maschi, Silvia Zino nei 100 misti M45 femmine e Stefano Sibilla nei 200 rana M50 maschi.

Completano il medagliere le due staffette maschili: argento per la staffetta 4×50 stile libero M200 composta da Pietro Muti, Emanuele Calamari, Marco Boero e Marco Bancalari, bronzo per la staffetta 4×50 stile libero M240 composta da Antonio Castro, Giovanni Gattorna, Graziano Ottonello e Jacopo Cina.

Importanti riscontri cronometrici e piazzamenti a ridosso del podio anche per Federico Calvillo, Christian Moretti e Mario Schelotto.

L’età aumenta ma i tempi si abbassano; questo il piccolo miracolo operato dal tecnico Melinda Penzo che con il suo entusiasmo riesce a fare da traino ad un gruppo di amici che si divertono a nuotare riuscendo anche a togliersi qualche bella soddisfazione. Il tutto senza perdere il reale senso di questa bellissima esperienza che è essere un nuotatore Master.

I prossimi impegni agonistici, fino alla conclusione della stagione indoor, saranno in vasca lunga per poi continuare con la lunga sfida delle traversate in mare dove la Sportiva Sturla ha tutta l’intenzione di essere ancora protagonista.