Quantcast
Buonasera

Lagaccio, la passeggiata notturna della volpe. La fauna selvatica sempre più urbana

L'avvistamento sulle alture della nostra città

Genova. Avvistare cinghiali oramai non è più notizia, con i caprioli ci stiamo abituando, e presto saremo costretti a farlo pure con le volpi.

Si moltiplicano, infatti, gli avvistamenti notturni di questo animale in giro per le strade collinari della nostra città: dopo gli episodi della Val Bisagno, infatti, un esemplare è stato avvistato la sera di domenica in via Bartolomeo Bianco, tra Lagaccio e Granarolo.

L’animale, probabilmente “in giro” a caccia di prede o partner, vista la stagione, non sembra spaventato dalla presenza dell’uomo (come dimostra Il filmato è di Davide Termini, che ringraziamo) e dopo l’incontro con la telecamera, prosegue impassibile la sua “passeggiata”.

Come è noto la volpe è animale predatore soprattutto per quanto riguarda il pollame e altri animali da cortile, ma non solo: un esemplare adulto non disdegna i cuccioli di cinghiale, soprattutto quelli “lasciati indietro” dalle scrofe. Un altro protagonista, quindi, del delicato equilibrio faunistico dei nostri territori.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Spettacolo
Avvistata una volpe sulle alture di Sori, bellissima ma anche pericolosa
Generica
Segugio zelante
Cane da caccia resta imprigionato nella tana di una volpe, salvato dai vigili del fuoco
volpe
Convivenza stretta
Val Bisagno, il regno della volpe (e non solo). La fauna selvatica che cresce
volpe
Presenze
Sant’Eusebio, dopo caprioli e cinghiali, la passeggiata notturna della volpe
cinghiale in chiesa
"il signore è il mio pastore"
Molassana, cinghiale ‘devoto’ entra in chiesa e divora gli ornamenti floreali
caprioli nel bisagno
Eleganza e velocità
La corsa dei caprioli sul Bisagno: lo spettacolo della fauna selvatica sempre più urbana