Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Voltrese mette la freccia e balza al comando della classifica risultati

Superba, Multedo e Bargagl non vanno oltre il pareggio

Genova. La Voltrese supera (2-0, Zamana e Russotti) il Mura Angeli e approfittando della sconfitta casalinga (3-2) dell’Anpi Casassa, balza in vetta alla graduatoria.

La tripletta dello scatenato Manfredi regala il successo alla Cogornese ai danni dell’ex capolista, alla quale non basta la doppietta di Trocino. Bernini e compagni falliscono un rigore con Vio, che si fa ipnotizzare da Ferrario.

La Superba evita, grazie alla rete segnata in pieno extra time da Ascione, la sconfitta interna con il San Quirico, passato in vantaggio (al 15°) con Gatto. Da segnalare il rigore parato dal portiere polceverasco Imbesi su Lamonica.

Il Multedo, due volte in vantaggio con Parisi e Schiano, si fa raggiungere dal coriaceo Mignanego, in goal con Lipardi e Nocentini, fallendo la ghiotta occasione di portarsi al secondo posto della graduatoria.

Il Bargagli è fermato sul pareggio (1-1) in casa dell’Olimpic, passato in vantaggio con Martinoia. Gli uomini di Cappanera pareggiano nella seconda frazione di gioco, su rigore, con Re.

Giudice e Bettalli mettono la firma sul prezioso successo del Sori sul Ca de Rissi, a rete  con Casella (su rigore).

Secondo successo in campionato del Torriglia, che grazie a Caietta (autore di una doppietta) e Toia, superano il San Desiderio , in goal con il solito Veroni.

La Cella fallisce la possibilità di rosicchiare due punti all’Olimpic, non andando oltre lo 0-0 con A Ciassetta, ultima con sette punti.