Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Pro Recco Rugby sfiora il colpo grosso sul terreno del Biella risultati

Biancocelesti superati a quattro minuti dal termine

Recco. La Tossini Pro Recco Rugby sfiora una grande vittoria sul campo di Biella ma viene beffata da una sconfitta per 20-19 maturata a soli quattro minuti dalla fine. In vantaggio per 13-19, i biancocelesti pagano a caro prezzo un buco difensivo che permette ai padroni di casa di andare troppo facilmente in meta e trasformare e di ribaltare così il risultato. Prima del fischio finale gli squali sbagliano un calcio di punizione ed un ultimo estremo tentativo di drop, così il risultato non cambia.

Siamo quasi increduli – sottolinea amaro coach Callum McLeanperché volevamo e potevamo vincere, abbiamo giocato una partita davvero di livello, abbiamo sorpreso i nostri avversari e li abbiamo messi in grande difficoltà, ma abbiamo permesso loro di riprendersi spazi e punti nel secondo tempo, fino alla distrazione difensiva finale che ci è costata la partita”.

Per i recchelini è andato in meta Lorenzo Romano; tutti gli altri punti sono stati segnati da Roden dalla piazzola (5 su 7) e con un drop.

“Purtroppo questa sconfitta ci allontana di altri quattro punti, che quindi sono diventati undici, dalla vetta della classifica, ma non abbiamo certo intenzione di mollare: vogliamo mantenere l’imbattibilità casalinga e continuare a lottare per arrivare il più in alto possibile. Mancano ancora sei partite e quindi ci sono altri trenta punti in palio: il campionato non è finito!” conclude McLean.

Nel weekend sono scese in campo anche tutte le altre squadre biancocelesti: tanto divertimento per i più piccoli ed una vittoria (l’Under 16, in casa contro Seregno, per 27-19) e due sconfitte (l’Under 18 per 19-9 a Rivoli e la Cadetta per 7-25 con lo Stade Valdotain) per le altre categorie.

Il campionato di Serie A si fermerà di nuovo per un turno in concomitanza con il Sei Nazioni e si tornerà in campo domenica 1 marzo, quando a Recco arriverà il VII Torinese.

Il tabellino:
Biella Rugby Club – Pro Recco Rugby 20-19 (p.t. 7-13) (punti 4-1)
Biella Rugby Club: Marcuccetti; Leveratto, Ongarello, Lancione, Macchniz (58° Laperuta); Evans, Tomaselli (43° Della Ratta); Coda Zabetta (45° Pellanda), Du Plessis, Vezzoli; Panaro (49° Loretti), Benchea; Vaglio Moien (cap.) (66° Chaabane), Sangiorgi (43° Romeo), Panigoni (73° Zacchero). A disposizione: Musso. All. Birchall
Pro Recco Rugby: Gaggero (cap.); Romano, Becerra (57° Marcellino), Syme, Ma. Monfrino; Roden, Tagliavini; Mi. Monfrino (70° Falchi), M. Barisone (57° E. Barisone), Rosa; Metaliaj, Nese; Maggi (50° Paparone), Noto, Avignone. A disposizione: Demarchi, Cinquemani, Armijos, Cavallo. All. McLean
Arbitro: Rosella (Roma). Assistenti: Ciaiolo e Sibona (Torino).
Marcatori: p.t. 2° m. Leveratto tr. Evans (7-0), 20° c.p. Roden (7-3), 30° m. Romano tr. Roden (7-10), 37° c.p. Roden (7-13); s.t. 18° c.p. Evans (10-13), 25° c.p. Evans (13-13), 31° c.p. Roden (13-16), 34° drop Roden (13-19), 36° m. Ongarello tr. Evans (20-19).
Cartellini gialli: 37° Vaglio Moien (B).
Calciatori: Evans (B) 4/4; Roden (R) 5/7.
Player of the match: Marcuccetti (B).