Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Pro Recco non fa sconti: 20-5 alla Florentia risultati

Quattordicesima vittoria in altrettante partite di campionato per i biancocelesti

Sori. Come da pronostico la Pro Recco batte in casa la Florentia nella prima giornata del girone di ritorno della Serie A1: a Sori finisce 20-5 per la capolista che centra così la quattordicesima vittoria in altrettante partite.

Mister Ratko Rudic recupera Bijac e schiera Filipovic all’esordio stagionale in campionato dopo il cambio di straniero con Mandic. Il numero 10 serbo inaugura il match dopo 140 secondi in un primo tempo chiuso dai biancocelesti sul 4-0.

La Pro Recco vola sul 10-0 a metà del secondo quarto, mentre la prima gioia della Florentia arriva dopo oltre tredici minuti di gioco: è Coppoli a segnare il 10-1 che non cambia più fino al suono della sirena di metà gara.

Prian sostituisce Bijac tra i pali dal terzo tempo, i campioni d’Italia allungano sul 13-1 e chiudono sul 20-5 con tutti i giocatori di movimento in gol.

Miglior marcatore Francesco Di Fulvio con quattro reti; triplette per Luongo e Di Somma. La Pro Recco consolida il primato, con 6 punti di vantaggio sul Brescia. Nel prossimo turno, sabato 22 febbraio, i biancocelesti saranno ospiti del Trieste.

Il tabellino:
Pro Recco – Rari Nantes Florentia 20-5
(Parziali: 4-0, 6-1, 4-1, 6-3)
Pro Recco: Bijac, F. Di Fulvio 4, Dobud 1, Figlioli 2, Fondelli 1, Velotto 1, Renzuto 1, Echenique 1, A. Ivovic 2, F. Filipovic 1, E. Di Somma 3, S. Luongo 3, Prian. All. Rudic.
Rari Nantes Florentia: Cicali, Chemeri, Carnesecchi, Coppoli 1, Sordini 1, Lynde 1, F. Turchini, Dani, Razzi 1, Benvenuti, Astarita 1, A. Di Fulvio, Antonini. All. Tofani.
Arbitri: Lo Dico e Sponza.
Note. Usciti per limite di falli Turchini nel terzo tempo e Chemeri nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 4 su 8 più 1 rigore realizzato, Florentia 1 su 7.

Nella foto: Ivovic