Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Investita dal rapinatore della sua auto nel parcheggio dell’Aquilone, risarcita dopo 6 anni

Lui era stato arrestato in piazzale Kennedy dopo un inseguimento da film con la polizia

Più informazioni su

Genova. Era stata investita dalla sua auto che le era appena stata rubata e dopo sei anni è stata finalmente risarcita.

E’ la storia di L.P., 40enne genovese che nel 2014 dopo aver fatto la spesa al centro commerciale L’Aquilone di Bolzaneto era risalita in auto trovandovi dentro un rapinatore, il 26enne genovese Alessandro Roncallo, che minacciandola l’aveva fatta scendere. Lei che voleva portare in salvo il suo cagnolino rimasto nell’auto con il malvivente era stata urtata e investita contro un’auto in sosta.

Roncallo era stato poi fermato dalla Polizia nei pressi di piazzale Kennedy dopo un lungo inseguimento fatto di speronamenti, tamponamenti e investimenti. In seguito, tutti i veicoli e i soggetti danneggiati dall’auto condotta dal Roncallo erano stati risarciti dalla compagnia assicurativa della Golf, tranne la donna rapinata L.P., la quale si è vista costretta ad intentare, con la difesa dagli avvocati Maurizio Lamberti e Marco Prestipino, un lungo processo civile, terminato ieri con la condanna in solido di Roncallo e della Compagnia Assicurativa della VW Golf, a risarcire tutti i danni, patrimoniali e non patrimoniali, subiti dalla donna in seguito all’investimento.