Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Infezione da pneumococco a bordo di una nave a Marsiglia, coinvolti lavoratori genovesi

Le autorità francesi hanno programmato una maxi-vaccinazione per migliaia di addetti del Chantier Naval de Marseille, fondata dalla genovese San Giorgio del porto

Marsiglia. Infezione da pneumococco, morbo che può portare la polmonite, nei cantieri navali di Marsiglia (Chantier naval de Marseille) fondati e gestiti dalla società genovese San Giorgio del Porto.

La notizia è rimbalzata a Genova dai media francesi. L’allarme sanitario è scattato per oltre tremila operai che operano nell’area delle riparazioni navali dello scalo, tra questi sono coinvolti verosimilmente anche alcuni genovesi, da sempre attivi in questa società come maestranze e in altri ruoli.

L’infezione ha colpito 13 persone. Si tratta di operai al lavoro a bordo della nave da crociera Norwegian Spirit, attualmente in fase di ristrutturazione. Le autorità francesi hanno programmato una maxi-vaccinazione per migliaia di addetti.