Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Golfo e Vallescrivia continuano la corsa. Nuovo cambio in vetta risultati

In attesa del recupero con il Canaletto i recchelini restano vicini alla vetta che torna alla Forza e Coraggio. Una sola rete basta al Vallescrivia per superare il Vallescrivia

In attesa di recuperare la partita con il Canaletto, il Golfo Paradiso vince ancora e resta in scia della capolista, che torna ad essere la Forza e Coraggio. I recchelini vincono una gara complicata con il Levanto che cercava di strappare punti salvezza. È Garrasi a sbloccarla con un tiro che manda in vantaggio i locali al 15°. Al 19° raddoppia Monticone che in tuffo trova il raddoppio su corner. Levantini che non trovano la reazione ed alla mezzora la gara è virtualmente chiusa con Massaro che arriva puntuale al cross dal lato opposto per il tris. 

Arriva qui la reazione del Levanto che viene trascinato da Marasco ispirato e autore di due reti in due minuti. Al rientro in campo il Golfo dimostra di avere accusato il colpo e Barillari la pareggia su punizione. Gara che staziona sul 3-3 per larga parte finché proprio al 90° arriva il gol di rigore di Monticone per il definitivo 4-3 Golfo.

Dura una sola settimana il “regno” del Cadimare da capolista perché il Forza e Coraggio si aggiudica il derby spezzino che valeva il primo posto in un’atmosfera di grande calore da parte dei tifosi delle due squadre. Come nei migliori derby è una sola la rete decisiva, la firma con Natale che arriva in area su cross basso e anticipa tutti con un tiro preciso che beffa Sarti e vuol dire 3 punti fondamentali per i biancorossi. 

Volano anche gli altri biancorossi quelli di Bogliasco che ottengono il settimo risultato utile consecutivo dimostrando così di avere ormai invertito la tendenza e di puntare alla salvezza diretta senza compromessi. Di fronte, la Don Bosco Spezia diretta avversaria e reduce da una grande prestazione contro il Levanto. I bogliaschini, però si dimostrano più in palla e con un attacco ispirato da Cappelletti che al 26° si esibisce in un tiro al volo splendido che si insacca alle spalle di D’Anna. Al 45° raddoppio importante di Del Vecchio che mette al sicuro il parziale. Il tris arriva al 5° della ripresa ancora con Cappelletti che la chiude.

Tre punti molto importanti per il Real Fieschi che ritrova la vittoria e lo fa in uno scontro diretto, con il Magra Azzurri. Genovesi che ipotecano la vittoria nel finale di prima frazione con la doppietta di Ruffino. Mezzani accorcia all’80°, ma la rimonta spezzina si ferma qui. Vince int trasferta anche il Marassi nello scontro diretto con la Sammargheritese che valeva l’ottavo posto. Robotti la sblocca al 24°, ma la Sammargheritese al 40° ha la possibilità di pareggiare visto che viene fischiato un rigore che Gambarelli si incarica di calciare, ma la sfera esce abbondante. Nel finale convulso il Marassi resta in dieci per il rosso a Raso, ma resiste fino alla fine. 

Un gol basta anche al Vallescrivia per superare la Goliardicapolis. Lo realizza Cardini che al 75° accarezza la palla d’esterno e beffa un Ribizzi che forse non la vede partire, ma non è perfetto nell’intervento. Valligiani che restano in piena corsa davanti al Canaletto che ha una gara in meno, ma che si gode la vittoria netta sul Valdivara. Doppietta di Mendoza che apre e chiude la gara. In mezzo la rete di Becci. Reti inviolate fra Ortonovo e Little Club. Rossoblù che restano penultimi.