Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa-Lazio, alta tensione al Ferraris: tifosi biancocelesti isolati in Gradinata Sud

Oltre 3mila da Roma a Genova, accessi differenziati e polemiche da parte dei tifosi rossoblù

Più informazioni su

Genova. Stadio Ferraris blindato per Genoa-Lazio, anticipo di serie A in programma alle 12.30. Da Roma sono giunti quasi 3mila tifosi, in parte accolti in Gradinata Sud oltre che nella gabbia della tribuna. Al momento non ci sono notizie di disordini.

I supporter biancocelesti sono stati isolati in un settore apposito. A dividerli dai rossoblù c’è un intero settore presidiato da un doppio cordone di steward per evitare qualunque tipo di contatto. Fuori dallo stadio imponente spiegamento di forze dell’ordine e accessi separati per le due tifoserie.

A favorire il controllo della situazione è anche l’orario del match che tradizionalmente scoraggia diversi tifosi, più affezionati al pranzo domenicale che al calcio. In settimana polemiche da parte dei club genoani che hanno contestato la scelta della società di consentire la vendita libera di biglietti ai laziali. L’osservatorio sulle manifestazioni sportive non ha ritenuto il match a rischio per l’ordine pubblico.