Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, in Liguria mancano mascherine protettive negli ospedali e sulle ambulanze

Pronto un nuovo stock, dalla Liguria in partenza un camion della protezione civile per Malpensa

Più informazioni su

Genova. Anche negli ospedali liguri mancano le mascherine antivirus per proteggere il personale sanitario. “Per quanto riguarda i dispositivi di protezione individuale si sente una criticità in tutto il paese“, ha confermato l’assessore alla sanità Sonia Viale durante la conferenza stampa indetta per fare il punto sulla situazione del coronavirus in Liguria, dove sono saliti a sei i contagi accertati.

Una carenza alla quale la protezione civile nazionale sta già cercando di fare fronte. Il presidente Toti “è in contatto con il commissario Borrelli che ha garantito stock importante a Malpensa e stiamo andando a recuperarlo – ha riferito Viale -. Anche pubbliche assistenze e Croce Rossa hanno lamentato una diminuzione scorte, il sistema sanitario non lascerà sprovvisti nemmeno loro perché il trasporto è funzionale alla salute pubblica”.

La protezione civile regionale sta allestendo un camion diretto all’aeroporto di Milano Malpensa per prelevare il carico di mascherine FFP2 e FFP3 – quelle che garantiscono davvero la protezione da microbi pericolosi – e distribuirlo alle strutture sanitarie in Liguria. Il cargo aereo dovrebbe arrivare tra oggi e domani. Secondo Walter Locatelli, commissario straordinario di Alisa, la corsa alle mascherine nelle farmacie non ha influito sul fenomeno perché “si tratta di tipologie diverse”, ha spiegato.