Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, donna sotto osservazione ad Albenga: è la sorella del 40enne contagiato a Torino

Non ha febbre né sintomi. Potrebbe non essere l’unica persona in osservazione attiva

Più informazioni su

Albenga. È sotto osservazione attiva ad Albenga, da parte dell’Asl, la sorella del 40enne contagiato da Coronavirus a Torino.

Si è trattato del primo caso riscontrato in Piemonte e, secondo il protocollo previsto in questi casi, la donna dovrà ora rimanere a casa e sarà contattata 2 volte al giorno dall’azienda sanitaria per valutarne lo stato di salute.

Al momento, però, va specificato che la donna non ha avuto febbre e non ha manifestato alcun sintomo, ma, allo stesso tempo, potrebbe non essere la sola persona sotto osservazione attiva in zona.

Sempre in Liguria, a Levanto, sulla riviera spezzina, sono in isolamento volontario i 36 giovani sbandieratori e gli 8 accompagnatori che il 16 febbraio avevano partecipato al carnevale di Codogno, il paese nel Lodigiano dove è stato ricoverato in gravi condizioni il primo paziente contagiato in Italia.

Un uomo è in isolamento volontario a Sanremo dopo essere rientrato dalla Cina, ma è risultato negativo al test, mentre nello stesso comune un altro paziente è ricoverato in ospedale ma per una semplice influenza. Ad altri pazienti che hanno mostrato dubbi ai soccorritori è stato consigliato l’isolamento volontario.

Questa mattina, alle 10,30, convocato il vertice in prefettura a Genova con il governatore Giovanni Toti, i sindaci, i prefetti delle altre province e il coordinamento della protezione civile per fare il punto della situazione ligure.

Nel frattempo, a livello nazionale, il Consiglio dei ministri, al termine di una riunione fiume nella sede della Protezione Civile, ha approvato un decreto con misure durissime per tentare di arginare il diffondersi del Coronavirus dopo l’esplosione dei focolai in Lombardia e Veneto, e il primo caso registrato in Piemonte, che ha portato il totale dei numeri a 76.