Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 18enne savonese trasportato al San Martino per accertamenti

Al momento potrebbe trattarsi di una misura prettamente precauzionale in relazione ai controlli su particolari sintomi

Savona. Un giovane savonese è stato trasferito all’ospedale San Martino di Genova per effettuare ulteriori accertamenti in seguito ad una chiamata al 118 per febbre e sintomi influenzali considerati sospetti.

Si tratta di un 18enne, probabilmente arrivato da uno dei comuni della cosiddetta “zona rossa” stabiliti dal Governo in seguito all’emergenza sanitaria in atto per il Coronavirus. La richiesta di trasporto è arrivata dal Dipartimento Igiene della Asl 2 savonese, che sta monitorando la situazione in provincia, ed è stata effettuata dai militi della Croce Oro di Albissola Marina.

Il trasferimento all’ospedale genovese è un protocollo sanitario attivato per possibili casi sospetti, per i quali lo staff medico dovrà eseguire i test previsti dalla procedura.

Al momento, quindi, potrebbe trattarsi di una misura prettamente precauzionale in relazione ai controlli su particolari sintomi. Saranno gli esami specifici ai quali il 18enne sarà sottoposto a stabilire o meno il contagio da Coronavirus.

Aggiornamenti in corso