Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Clima, si accende il ‘motore’ siberiano, che stia arrivando l’inverno? previsioni

Nei prossimi giorni da est un blitz gelido in quota, ma che potrebbe essere un preludio per il gelo in arrivo

Più informazioni su

Genova. Qualcosa dalla lontana siberia si sta muovendo, e nei prossimi giorni qualche cosa succederà nei nostri cieli: una lunga lingua gelida arriverà fino in Italia, e potrebbe essere il preludio per il freddo ancora non pervenuto.

Stiamo parlando di altitudini medio alte: tra i mille e i 1500 metri in atmosfera, ma il fenomeno, normale in una stagione normale, è un primo esordio per quest’anno: dalle fredde pianure siberiano, infatti, arriverà tra il 5 e il 7 febbraio un lungo affondo che coinvolgerà balcani, penisola italiana e sud della Francia.

Il canale freddo si scontrerà coni flussi caldi garantiti dall’anticiclone delle Azzorre, producendo una contro bilanciamento in nord Europa. Al suolo questo comporterà una riduzione delle temperature sicuramente più contenuta, soprattutto grazia al mare, ma potrebbe essere la prima “mescolata” delle carte matte di questa stagione.

Stando ai modelli, con ampi margini di errore visto la distanza temporale, dopo questo allungo il fronte del freddo dovrebbe compattarsi nell’est europa, pronto a dilagare nel caso il fronte azzorriano ceda terreno. E potrebbe farlo tutto in una volta.