Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Arrestato nonno pusher a Molassana, a 77 anni spacciava cocaina lungo il Bisagno

La polizia lo ha scoperto mentre vendeva una dose a un 30enne

Più informazioni su

Genova. La polizia ha arrestato un pregiudicato italiano di 77 anni, sorpreso in possesso di cocaina subito dopo averne ceduto una dose ad un 30enne genovese.

Era già da alcuni giorni che l’attenzione degli investigatori si era concentrata a Molassana, in un tratto del Lungobisagno dove erano stati segnalati movimenti sospetti che riguardavano un signore piuttosto attempato.

Nel tardo pomeriggio di domenica, in particolare, la squadra mobile ha visto un uomo ultrasettantenne incontrarsi di nascosto con un ragazzo sui trent’anni, che si allontanava immediatamente. Gli agenti lo hanno raggiunto e lo hanno trovato in possesso di una dose di cocaina. A questo punto è scattata la perquisizione a carico del pusher, che veniva trovato in possesso di oltre 20 dosi di droga e più di mille euro in contanti.

Sulla base degli elementi raccolti, lo spacciatore è stato arrestato in flagranza per detenzione e commercio di stupefacenti e, all’esito della convalida, sottoposto agli arresti domiciliari su ordinanza del tribunale di Genova.