Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Anche il Comune di Genova si è fatto il profilo su Instagram

@comunedigenova, contraddistinto dallo stemma della città, lavorerà in sinergia con @genovamorethanthis

Più informazioni su

Genova. Se è vero che oggi non si può visitare un posto o mangiare un buon piatto senza postare una foto sui social, Genova con le sue eccellenze ha tutte le carte in regola per emergere anche su Instagram. Si tratta di un social in costante crescita di iscritti (25,2 milioni in Italia a marzo 2019, fonte: Osservatorio sulle comunicazioni Agcom) ed è usato in Italia dal 63% dei navigatori del web. Oltre il 30 per cento degli utenti di Instagram ha meno di 24 anni, un’età media più bassa rispetto agli altri social.

Per la diffusione di Instagram e per il target giovane dei suoi utenti, il Comune lancia un suo canale ufficiale. Darà risalto, attraverso immagini e stories – i brevi video che in genere si cancellano dopo 24 ore – all’attività istituzionale. Si tratta di un canale aggiuntivo oltre a quelli che il Comune già abitualmente utilizza per migliorare la comunicazione con i cittadini, interagire e ricevere i loro feedback: Facebook, Twitter, Telegram e Youtube. Già ora Genova è tra i primi 15 Comuni italiani più social, secondo il rapporto ICityRank.

Il profilo Instagram @comunedigenova, contraddistinto dallo stemma della Città, lavorerà in sinergia con @genovamorethanthis, il canale che si occupa della promozione turistica che ha oltre 32mila follower. Esistono già anche altri canali ufficiali del Comune di Genova su Instagram dedicati alla promozione di realtà specifiche, @museidigenova, @museidistradanuova e @museo_storia_naturale_genova.

Il nuovo canale darà visibilità alle tante attività del Comune e all’attualità, concentrandosi su alcuni filoni, come l’innovazione tecnologica e i giovani, i concorsi per lavorare in Comune, l’accessibilità e l’accoglienza verso tutti, lo sport – passando dalle bocciofile ai grandi eventi come la Ocean Race – i grandi progetti, dal waterfront al parco del Ponte.

La classifica
L’acquario di Genova, con oltre 240 mila post, batte tutte le altre attrazioni genovesi su Instagram. Sul podio ci sono anche lo stadio Ferraris (61.984) e la passeggiata di Nervi (53.714, dati aggiornati al 4 febbraio). Tra le città italiane con oltre 250mila abitanti, Genova è l’ottava città più presente su Instagram (sul podio ci sono Roma, Milano e Venezia).

A stilare una classifica delle attrazioni più “Instagrammate” di Genova, quelle cioè più fotografate e pubblicate sul social network Instagram, ci ha pensato la pagina Most Grammed Italia. Gli autori sono Stefano Mendicino e Gianfranco Arena, due “data scientist”, studiosi specializzati nell’analisi dei dati.

Le classifiche che hanno ottenuto sono fatte analizzando, tra i post pubblicati su Instagram, quelli geolocalizzati dagli utenti. In pratica, gli algoritmi che sfruttano l’intelligenza artificiale analizzano tutti i luoghi con i relativi “geotag”. Lo scopo di questa classifica, spiegano gli autori, “è creare una sorta di guida che possa decretare in maniera oggettiva quali sono in una città le tappe irrinunciabili per chi vuole scattare belle foto per Instagram”.

Most Grammed ha realizzato anche delle classifiche di Instagram per settori, pizzerie e focaccerie, ristoranti (il primo è un sushi), hotel, caffetterie e musei (con in testa Palazzo Reale, seguito da Galata Museo del mare e dai Musei di Strada Nuova).