Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Voltrese e Superba si dividono la posta, l’Anpi Casassa balza in testa risultati

Il Bargagli vince (3-0) con il Torriglia e si porta al quinto posto

Genova. Voltrese e Superba pareggiano (1-1) il big match del sedicesimo turno del campionato di Prima Categoria B.

I padroni di casa di mister Ragni, in dieci (dal 25°) per l’espulsione di Moscamora, passano in vantaggio (al 75°) con Ferrari, ma il sogno di aggiudicarsi la gara viene interrotto (al 95°) da Ascione. La Voltrese, un minuto dopo la rete della Superba, finisce la gara in nove uomini per l’allontanamento dal campo (per reiterate proteste) di Arcidiacono.

L’Anpi Casassa approfitta del pareggio e superando, in trasferta il Mura Angeli per 3-0 (Trocino, Vio e Branca), balza in vetta alla classifica. Da segnalare il rigore fallito dall’Anpi con Fiumanò.

Il Multedo si fa imporre il pareggio (0-0) dall’Olimpic, fallendo la possibilità di superare al terzo posto la Superba. Bonadio e compagni sono a cinque lunghezze di ritardo dalla capolista Anpi Casassa.

Continua l’ottimo momento del Bargagli, che grazie alla sesta vittoria (3-0 al Torriglia, reti di De Moro, Re, Gesi) si porta al quinto posto in graduatoria, all’interno della griglia play off.

Il Ca de Rissi, sotto di una rete nella gara con la Cella, in goal con Lerza, pareggia grazie a Favali e mette la freccia con Casella, abile a realizzare i due penalty avuti a disposizione.

Quarta vittoria in campionato della Cogornese, capace di superare (2-0) il Sori. Le reti del successo portano la firma di Manfredi e Merlo.

Una rete di Pirani consente al San Desiderio di avere la meglio (1-0) sul Mignanego, alla quinta sconfitta.

Repetto e Mucaj regalano il successo (in rimonta) al San Quirico, ai danni di A Ciassetta, passata in vantaggio con Di Somma.