Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tragedia nel pavese, 26enne muore falciato da un treno: era partito da Genova

Aveva sbagliato convoglio e ha attraversato i binari

Più informazioni su

Broni. Era residente a Genova e aveva sbagliato treno il 26enne di origini nordafricane che stamattina intorno alle 7 è stato travolto e ucciso da un convoglio mentre attraversava i binari in stazione a Broni, in provincia di Pavia.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia ferroviaria, era appena sceso perché si era accorto di aver preso il treno sbagliato. Così si sarebbe fiondato sul marciapiede opposto per salire su quello diretto a Milano, senza però accorgersi del Piacenza-Voghera che arrivava a tutta velocità perché non avrebbe effettuato la fermata. Un impatto violentissimo, che lo ha scaraventato a diversi metri di distanza.

I medici del 118 hanno solo potuto constatare il decesso del giovane. Sull’episodio indagano i carabinieri. La circolazione è stata temporaneamente sospesa sulla linea tra Stradella e Pinarolo Po.