Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A: CDM Genova, sconfitta onorevole col Real Rieti (7-5) risultati foto

I genovesi (sotto di 5 reti a inizio ripresa), disputano un grande secondo tempo, nonostante numerose assenze

Rieti. Campionato di Serie A, posticipo della diciottesima giornata. La CDM Genova perde 7 a 5 in casa del Real Rieti. Primo tempo complicato dei biancoblù, che barcollano sotto i colpi dei reatini. Nella ripresa decisa reazione, grazie alla quale gli uomini di Lombardo – complice anche un calo di tensione degli avversari – riaprono la gara. Nel computo, per quanto riguarda il tabellino degli ospiti: doppiette di Zanella, Juanillo e rete di Ortisi (il quale ha anche fallito un rigore).

I laziali, terzi, salgono a 41 punti. I genovesi, dopo un precedente periodo positivo, incappano nella quinta sconfitta consecutiva. Nell’ordine, in precedenza: contro Acqua&Sapone (0-3), Came Dosson (6-2), Italservice Pesaro (5-0) e Signor Prestito CMB (3-7). Occupano la quintultima posizione, zona play-out, con 11 punti, a una sola lunghezza dal Real Arzignano terzultimo (zona retrocessione) e a quattro dalla salvezza diretta.

Tabellino:

Real Rieti-CDM Genova 7-5 (6-2, 1-3)

Rieti: Tornatore, Javi Roni (1), Jelovic (3), Rafinha (1), Titon (1)

Relandini, Tondi, Matticari, Ramon (1) Romano, Juanjo, Tirana, De Luca

Genova: Manca, Ortisi (1), Zanella (2), Juanillo (2), Pizzo

Lo Conte, Chessa, Piccarreta, Joao Victor, Donadio, Keko, Rivera. All. M. Lombardo

Arbitri: Perona (Biella) e Marangi (Brindisi). Cronometrista: Giaquinto (Ostia Lido)

Cronaca diretta:

La gara inizia qualche istante in ritardo rispetto all’orario previsto (20.05), dopo aver osservato un minuto di raccogliemento in memoria di Antonio Capuozzo e Giovanni Custodero.

Nei locali indisponibile Fortino. Genova rimaneggiata: assenti per squalifica Foti, il portiere Pozzo, Luft, Pizetta.

A 20’00” Genova agisce fin da subito col portiere di movimento.

A 18’40” Titon (il grande ex), servito da Javi Roni, colpisce il palo da due metri.

A 17’10” Zanella mura prontamente Zanella da ottima posizione.

La Cdm, ben messa sul parquet, difende al momento ordinata, senza disdegnare a palleggiare per allenatare la pressione avversaria.

A 13’10” Altro palo Rieti. Ramon si invola sulla sinistra e tira, colpendo il secondo montante della serata.

A 12’35” Ramon si accentra dalla sinistra e libera il tiro. Lo Conte si distende e sventa in bello stile.

Michele Lombardo chiama il time-out.

A 12’10” Gol Genova! Ortisi porta in vantaggio gli ospiti risolvendo sotto misura. 0-1.

A 11’55” Gol Rieti! Jelovcic pareggia rientrando dalla sinistra e batte Lo Conte sul proprio palo. 1-1

Dalla parte opposta Tornatore salva su Juanillo. Sul prosieguo dell’azione il palo salva i laziali.

A 11’40” Gol Rieti! Jelovcic ribalta la contesa. Doppietta del giocatore slavo. 2-1.

A 11’25” Gol Rieti! Ramon è l’autore della terza marcatura. Black-out Genova: tre reti incassate in mezzo minuto. 3-1.

A 10’55” Gol Rieti! I laziali dilagano. Titon segna la quarta rete (e non esulta). 4-1.

Genova rinuncia ora al portiere di movimento.

A 6’50” Gol Rieti! Calcio da fermo eseguito da Rafinha, deviazione decisiva di Juanillo che mette fuori causa Lo Conte. 5-1.

A 4’20” Rigore CDM. Tornatore frana su Keko. Ammonito l’estremo difensore sabino. Ortisi sbaglia però dai sette metri.

A 3’40” Gol Rieti! Palla persa dalla retroguardia genovese. Javi Roni avanza dalla destra e beffa Lo Conte, facendo passargli il pallone sotto alle gambe. 6-1.

A seguire, espulso Tornatore. Rieti disputerà un minuto in inferiorità numerica.

A 1’45” Gol Genova! Allo scadere della superiorità numerica, Zanella segna da distanza ravvicinata. 6-2.

Sul fronte opposto, Ramon allarga a destra per Jelovcic. Lo Conte salva in spaccata.

Poco più tardi il portiere genovese si ripete su Javi Roni.

Fine primo tempo (20.48): Real Rieti-CDM Genova 6-2.

Inizio secondo tempo (21.01).

In avvio di ripresa. Juanillo, bordata dalla distanza. Renan Pizzo, portiere di movimento, salva di piede, distendendosi all’angolino.

A 16’45” Gol Rieti! Jelovcic segna la settima marcatura, siglando la personale triplett. 7-2.

A 15’40” Gol Genova! Juanillo si incuncea su una seconda palla e beffa il portiere sabino con un pregevole pallonetto. 7-3.

A 15’00” Juanillo avanza e serve Zanella sulla sinistra, il quale gonfia la rete con un fendente basso. 7-4.

Inerzia ora dalla parte del Genova. La partita  pare improvvisamente riaperta.

A 14’40” Gol Genova! Juanillo accorcia nuovamente le distanze. Doppietta del sudamericano. Mirabile reazione degli uomini di Lombardo. Rieti abbassando la guardia pecca probabilemente di presunzione. 7-5.

A 10’20” Occasione Genova. Juanillo ben servito da un compagno non riesce a saltare il portiere avversario.

A 8’10”. A Juanco, imbeccato da Titon, falliace due volte sottomisura. In entrambe le circostanze risulta provvidenziale l’intervento d’istinto di Lo Conte.

A 5’30” Lo Conte è ancora attento, negando il gol a Titon.

A 4’20” Rieti in attacco. Jelovcic colpisce il palo. È il terzo dei laziali, a dato statistico.

Time-Out CDM.

Negli ultimi tre minuti Genova rinserisce il portiere di movimento. La squadra allenata da mister Lombardo chiude all’attacco.

A 1’05” Juanillo, slalom tra due avversari. Destro alto, impreciso.

Fischio finale (21.36): Real Rieti-CDM Genova 7-5.