Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Salvamento, Genova Nuoto: quarantasei medaglie ai campionati regionali di categoria

Ricco bottino: tredici ori, diciassette argenti, sedici bronzi

Genova. Il 2020 ha regalato subito tante soddisfazioni in casa Genova Nuoto per gli atleti del salvamento che nei pomeriggi di sabato 25 e domenica 26 gennaio hanno disputato, alla Sciorba, le finali regionali invernali di categoria lifesaving conquistando 46 medaglie (di cui 13 del metallo più prezioso, 17 d’argento e 16 di bronzo) e 14 pass per il campionato italiano invernale di categoria.

Un ottimo inizio che fa crescere l’entusiasmo e la motivazione per l’intero gruppo genovese e fa ben sperare per il proseguimento della stagione sportiva che tra qualche settimana entrerà nel vivo.

I campioni regionali invernali 2020 della Genova Nuoto:

Simone Barbieri oro nei 50 metri Manichino, 100 metri Percorso misto (con pass per il campionato italiano), 100 metri Pinne Cadetti maschi.

Giacomo Baldasso oro nei 200 metri Super Lifesaver Cadetti maschi.

Gaia Leone oro nei 200 metri Ostacoli (con pass per il campionato italiano) Senior femmine.

Margherita Manni oro nei 100 metri Percorso Misto (con pass per il campionato italiano) Senior femmine.

Luca Daceva oro nei 200 metri Ostacoli, nei 100 mt. Torpedo e nei 200 metri Super Lifesaver Senior maschi.

Medaglia d’oro anche per le staffette 4×50 metri Ostacoli e 4×50 metri Mista Ragazzi maschi (Montemagno, Gallino A., Rollando, Radaelli); e per le staffette 4×50 metri Ostacoli e 4×50 metri Mista Senior femmine (Manni, Lori, Caruso, Leone).

Conquistano l’argento:

Lorenzo Moi nei 200 metri Ostacoli (con pass per il campionato italiano), 200 metri Super Lifesaver e 100 metri Percorso Misto Junior maschi.

Giacomo Baldasso nei 200 metri Ostacoli Cadetti maschi.

Margherita Manni nei 100 metri Torpedo (con pass per il campionato italiano) Senior femmine.

Laura Lori nei 100 metri Pinne Senior femmine.

Edoardo Macrì nei 100 metri Pinne Senior maschi.

Luca Daceva nei 50 metri Manichino (con pass per il campionato italiano) Senior maschi.

Giada Caruso nei 50 metri Manichino Senior femmine.

Gaia Leone nei 200 metri Super Lifesaver (con pass per il campionato italiano) Senior femmine.

Medaglia d’argento anche per le staffette 4×50 metri Ostacoli, 4×25 metri Manichino, 4×50 metri Mista Cadetti maschi (Baldasso, Barbieri, Moi, Scopelliti); le staffette 4×50 metri Ostacoli, 4×25 metri Manichino, 4×50 metri Mista Senior maschi (Gallino M., Daceva, Bellan, Macrì), la staffetta 4×25 metri Manichino Senior femmine (Manni, Lori, Caruso, Leone).

Vincono il bronzo:

Ivan Rollando nei 100 metri Ostacoli e nei 50 mt. Manichino (con pass per il campionato italiano) Ragazzi maschi.

Paride Montemagno nei 100 metri Pinne Ragazzi maschi.

Samuele Scopelliti nei 100 metri Percorso Misto Junior maschi.

Lorenzo Moi nei 100 metri Torpedo e nei 50 metri Manichino (con pass per il campionato italiano) Junior maschi.

Elia Gallino nei 100 metri Pinne Junior maschi.

Simone Barbieri nei 200 metri Ostacoli (con pass per il campionato italiano) e nei 100 metri Torpedo Cadetti maschi.

Giacomo Baldasso nei 50 metri Manichino (con pass per il campionato italiano) Cadetti maschi.

Luca Daceva nei 100 metri Percorso Misto e nei 100 metri Pinne (con pass per il campionato italiano) Senior maschi.

Giada Caruso nei 100 metri Torpedo e nei 200 metri Super Lifesaver Senior femmine.

Laura Lori nei 50 metri Manichino Senior femmine.

Edoardo Macrì nei 50 metri Manichino (con pass per il campionato italiano) Senior maschi.

Da segnalare la qualificazione al campionato italiano di categoria anche nei 100 metri Torpedo per Giacomo Baldasso e la prestazione di Simone Barbieri nei 100 metri Pinne che con 53”01 ha fermato il cronometro ad un decimo dal pass per il campionato italiano assoluto.

Il numero di atleti della Genova Nuoto qualificati agli italiani di categoria di febbraio sale così a quota dodici.