Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Riese quarta a metà stagione: le parole di Vargiu e Cappelli dopo il successo sul Borgoratti risultati fotogallery

Il commento di due degli autori delle reti del 4-2 rifilato in rimonta ai genovesi

Chiavari. Ottava vittoria in campionato per la Riese che, battendo il Borgoratti per 4 a 2, ha concluso il girone di andata in quarta posizione.

Riese vs Borgoratti

La partita giocata al Celeri di Chiavari ha visto i locali andare a segno con Maurizio Vargiu, Donato Pellegrino, Matteo Cappelli, autore di una doppietta, ribaltando una partita che si era messa male, con gli ospiti in vantaggio di due reti.

Vargiu, a segno per la seconda partita consecutiva, commenta: “Loro sono una buona squadra, li ho visti bene, organizzati, giocano bene a pallone. Sono partiti meglio di noi; sicuramente nei primi venti/trenta minuti ci hanno messo un po’ lì, tant’è vero che sono passati subito due volte. Noi siamo partiti un po’ lentamente ma poi siamo usciti e tra il primo ed il secondo tempo siamo riusciti a ribaltare la partita. Un po’ sottotono all’inizio, poi ci siamo ripresi”.

Cappelli, al decimo gol stagionale, dichiara: “Non me l’aspettavo, sono contento. Tutto grazie all’ambiente della Riese, qui ormai siamo una famiglia. Questa doppietta la dedico a tutti i miei compagni”.

Nel prossimo turno la Riese affronterà il San Cipriano. “Sono secondi in classifica – dice Cappelli -. Noi siamo quarti, ce la giochiamo a testa alta, senza nessuna paura”.

Vargiu conclude: “Dedico questo gol alla mia famiglia, a mia moglie che mi segue e mi sta vicino e ai ragazzi della Riese perché sono splendidi”.