Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Partorisce sola in casa, i primi a prendere il braccio il bimbo sono i vigili del fuoco

Intervenuti insieme a un'ambulanza. "E' forse la prima volta che ci succede una cosa simile" raccontano dal comando di San Benigno

Più informazioni su

Genova. Intervento rocambolesco ma a lieto, anzi lietissimo, fine nel pomeriggio di oggi per il vigili del fuoco di Genova. Gli uomini del comando di San Martino sono stati impegnati in via Balbi Piovera, a Sampierdarena, per una “particolare” apertura porta.

mamma neonato bebè

A chiamare i soccorsi una ragazza molto giovane, intorno ai 20 anni, alla quale si erano appena rotte le acque. Impossibilitata a muoversi per aprire la porta, visto che il travaglio casalingo era in atto, sul posto oltre alla ambulanza e all’automedica sono arrivati, appunto, i vigili del fuoco.

“E’ forse la prima volta che ci succede una cosa simile” raccontano dal comando di San Benigno. La ragazza, quando sono entrati in casa, aveva appena dato alla luce il piccolo. Mamma e figlio sono stati poi affidati alle cure dei sanitari e portati in ospedale.