Quantcast
Ospite

Palazzo Lomellino, Vittorio Sgarbi in visita alla mostra dedicata a Bernardo Strozzi

La mostra è visitabile fino a domenica 12 gennaio 2020

vittorio sgarbi a palazzo lomellino

Genova. Oggi pomeriggio il celebre critico d’arte Vittorio Sgarbi a Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, per visitare la mostra “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” insieme alla curatrice Anna Orlando e all’assessore alle Politiche Culturali del Comune di Genova Barbara Grosso.

È l’ultimo weekend per visitare la monografica dedicata al prete genovese, che celebra i quindici anni dalla prima apertura al pubblico del Palazzo e che sta continuando a riscuotere grande affluenza di pubblico anche in questi ultimi giorni di apertura.

Aperta fino a domenica 12 gennaio 2020, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento e rappresenta un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico.