Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Precipitato da un’impalcatura al Monoblocco del San Martino, non rischia di morire

Le sue condizioni non sarebbero critiche ma lamenta forti dolori alla schiena

Genova. Incidente sul lavoro questa mattina all’interno dell’ospedale San Martino. Un operaio che stava lavorando su un’impalcatura all’esterno del Monoblocco, il grande padiglione sopra il pronto soccorso, è precipitato al suolo ed è in gravi condizioni.

I fatti sono avvenuti nel locale caldaia degli ambienti dei Nuovi padiglioni, struttura adiacente al Monoblocco. Si tratta di un uomo di circa quarant’anni. Soccorso dai medici del 118, è stato ricoverato subito in codice rosso nello stesso ospedale, a pochi metri di distanza dal luogo dell’incidente.

Secondo le informazioni diramate dal nosocomio l’operaio non è a rischio di vita e sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti al fine di definire completamente il quadro clinico. Vigile e collaborante. Si tratta di un dipendente di una ditta esterna d’appalto non rispondente direttamente all’organizzazione di San Martino.