Quantcast
That's all folks

Loggia piazza Banchi, Cinepassioni chiude i battenti. La mostra trasferita in altra sede

Nuova pagina nella storia di questo storico spazio nel cuore della città vecchia

Generica

Genova. Le porte che restano chiuse e un post su facebook che non lascia spazio a dubbi: la stagione di Cinepassioni alla loggia della Mercanzia in piazza Banchi è finita.

Da oggi, infatti, non è più visitabile l’allestimento dedicato al cinema, che sarà presto trasferito in altra sede, ad oggi non nota, stando a quanto comunicato dai gestori attraverso i social network.

Una notizia che segue le scia di polemiche che aveva accompagnato la decisione della giunta di prorogare la permanenza di una mostra che ha diviso la città tra sostenitori e detrattori, separati dall’opinione sull’opportunità di sfruttare quegli spazi secolari per quelle installazioni in stile Hollywood.

Recentemente la giunta ha lanciato l’idea di fare di quello spazio il “museo della città” con una rivisitazione degli spazi interni, con soppalcature e altre soluzioni. Un altro vespaio: in tantissimo, infatti, avevano criticato il bozzetto, tra cui Italia Nostra, che avrebbe snaturato la struttura. Polemiche che avevano fatto fare un passo “di lato” alla amministrazione civica, che aveva dichiarato che il “disegno” non era definitivo.

leggi anche
Generica
Bye bye
Loggia dei Banchi, la sovrintendenza stoppa il progetto del museo a soppalchi
Generica
Bocciatura
Loggia di Banchi, Italia Nostra in trincea: “Museo della città da un’altra parte”
Generica
Lo schizzo
Soppalchi e scale per il “museo della città”: è già polemica sul futuro della Loggia Dei Banchi
Generica
Botta e risposta
Cinepassioni della “discordia”, il presidio in piazza Banchi: “Loggia libera”. Il proprietario: “Non si può non amare il cinema”
Generica
Il caso
Proroghe infinite per Cinepassioni alla Loggia de’ Banchi ma alcuni cittadini dicono “Basta mostri”