Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Virtus Entella in visita all’ospedale Gaslini fotogallery

Prosegue la collaborazione tra la società calcistica chiavarese e l'ospedale pediatrico di Genova

Genova. Un pomeriggio speciale da custodire e portare nel cuore. Come da tradizione la Virtus Entella ha fatto visita all’Istituto Giannina Gaslini con l’obiettivo di portare ai piccoli pazienti un sorriso e qualche piccolo dono. Un legame che si rafforza sempre più, frutto di una collaborazione pluriennale che vede, nello specifico, l’Entella nel Cuore adoperarsi ogni anno con un sostegno concreto all’ospedale pediatrico genovese attraverso l’associazione Gaslini onlus.

Pietro Pongiglione, presidente dell’Istituto Giannina Gaslini ha accolto tutti i giocatori della prima squadra, il mister, lo staff tecnico e una rappresentanza di dirigenti guidata dal direttore generale Matteo Matteazzi e da Sabina Croce, presidente di Entella nel Cuore per poi accompagnarli a far visita ai piccoli degenti della UOC Malattie Neuromuscolari e Neurodegenerative e della UOC di Neurochirurgia, reparto adottato simbolicamente dalla famiglia biancoceleste.

Sono ormai diversi anni che l’Entella fa visita al Gaslini, ma ogni volta l’emozione è sempre tanta. Oltre alla squadra, inoltre, era presente anche Simona Vitali, mamma di Giorgia Brixel e sostenitrice Gaslini onlus con Entella nel Cuore. Un pomeriggio di emozioni che fa riflettere sulle priorità della vita e che consegna, ogni anno, un bagaglio di sentimenti da custodire nel proprio cuore.