Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La polizia locale contro il mancato pagamento degli straordinari: “Dovevate dirlo prima”

Più informazioni su

Dopo la notizia circa il mancato pagamento da parte del Comune di Genova degli straordinari di dicembre i sindacati dell polizia locale, Diccap e Sulpl, scrivono all’assessore Garassino. Ecco il testo della lettera:

Egregio assessore è di oggi la comunicazione che non saranno pagati gli straordinari di dicembre richiesti da questa amministrazione. Un altro schiaffo ai Lavoratori da parte di questa Amministrazione che è sicuramente poco attenta.

O non ha tenuto i conteggi degli straordinari con la dovuta attenzione oppure lo ha fatto e lo ha tenuto nascosto ai Lavoratori. Infatti già a novembre, avendo i conteggi e il pagato, quest’Amministrazione sapeva perfettamente cosa poteva e cosa non poteva pagare e invece
ha comunicato solo oggi che non può pagare per colpa del Milleproroghe.

Cosa centra il Governo con l’omissione della comunicazione preventiva? Perché l’Amministrazione non ha comunicato ai Lavoratori, prima di richiedere la prestazione, che non c’erano più soldi? È stata una scelta del Governo Nazionale o una scelta del Comune di Genova di omettere questa informazione? Ma non solo!!

Anche quest’anno l’Amministrazione e i Sindacati seduti al tavolo, hanno omesso di istituire l’obbligatoria “Banca delle Ore” che avrebbe fatto slittare il pagamento delle ore oppure il Lavoratore le avrebbe recuperate. Anche la mancanza della “Banca delle Ore” è colpa del Governo Nazionale oppure è interesse di quest’Amministrazione non istituirla per togliere altri soldi dalle tasche dei Lavoratori? Perché forse non l’hanno informata che il turnista che fa delle ore in più “a recupero”, non solo non sono pagate in straordinario ma, quando recupera l’ora, gli viene tolta l’indennità di turno. Sarebbe opportuno che rispondesse a queste semplici domande pubblicamente oppure, se preferisce, fissi un incontro con tutte le OO.SS. e noi ci saremo così potrà rappresentarci le difficoltà che ha quest’Amministrazione nel comunicare ai Lavoratori e nel rispettare il Contratto di Lavoro.