Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I ragazzi puliscono il parco dell’Acquasola, in una mattinata raccolti 33 chili di rifiuti foto

Il progetto Genova Scoprendo della fondazione Garrone compie 10 anni

Genova. Circa 250 studenti genovesi provenienti da dieci diverse scuole medie sono stati coinvolti oggi nell’esperienza ecologica “Keep Clean” al parco dell’Acquasola, dove hanno raccolto sotto la guida di esperti e addetti della cooperativa Erica complessivamente 33 chili di piccoli rifiuti. È stato festeggiato così il decimo compleanno del progetto didattico Genova Scoprendo, realizzato dalla fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria e Accademia Ligustica di Belle Arti. 

In linea con le indicazioni metodologiche e tematiche del Miur, il progetto mette al centro sviluppo sostenibile e cittadinanza attiva e propone un format che coniuga esperienza sul campo, formazione in aula, incontri con realtà appartenenti al mondo del volontariato, quali l’associazione Banco Alimentare, e una visita artistico-culturale nel cuore di Genova, guidata dagli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti secondo la modalità dell’educazione peer to peer. 

Con l’obiettivo di rendere i ragazzi veri protagonisti della sostenibilità in città, Genova Scoprendo propone anche quest’anno il concorso #sostenibilitàinscatola. I giovani partecipanti dovranno rappresentare la loro idea di sostenibilità attraverso la creazione di un modellino tridimensionale di un angolo della città, considerando i temi della mobilità, dell’alimentazione, della gestione dei rifiuti e del riuso intelligente. Tutti gli elaborati saranno condivisi e potranno essere votati sulla pagina Instagram di Fondazione Garrone (@fondazione_garrone). Nella giornata conclusiva del progetto, che si svolgerà nel marzo 2020, gli elaborati saranno esposti presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti dove sarà premiato il vincitore.