Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, convocato il neo acquisto Eriksson. Il punto sul mercato risultati

Il mister Nicola è rimasto ben impressionato sin dal primo allenamento dello svedese

Genova. Il neoacquisto del Genoa, il centrocampista svedese Sebastian Eriksson è stato già convocato da mister Nicola per la trasferta delicata a Firenze: “Mi ha fatto un’ottima impressione”, ha detto.

Assenze motivate per Cassata (squalificato) e Zapata (rientrerà in gruppo la prossima settimana probabilmente).

Questi i convocati per la partita di sabato alle 18 contro la Fiorentina:

1 Perin, 3 Barreca, 4 Criscito, 5 Goldaniga, 9 Sanabria, 13 El Yamiq, 14 Biraschi, 15 Jagiello, 16 Eriksson, 17 Romero, 18 Ghiglione, 19 Pandev, 20 Schone, 21 Radovanovic, 22 Marchetti, 23 Destro, 27 Sturaro, 28 Agudelo, 30 Favilli, 32 Ankersen, 33 Pajac, 85 Behrami, 97 Radu, 99 Pinamonti.

Nel frattempo la sessione invernale del calciomercato chiuderà tra esattamente una settimana. Il Genoa ha sinora arricchito la propria rosa con Perin, Eriksson, Behrami e Destro.

In uscita, dopo Gumus e Sandro, anche Saponara, approdato al Lecce.

Nonostante la certezza dell’arrivo in difesa dell’ex Andrea Masiello, “radiomercato” (in questo caso il sito di Gianluca Di Marzio), parla di un possibile nuovo innesto: Adama Soumaoro, difensore centrale capitano del Lille, che potrebbe arrivare solo in caso di una nuova partenza (si pensa a Goldaniga).

Sinora la campagna acquisti rossoblù non ha scaldato i tifosi, che si attendevano rinforzi più “quotati”, soprattutto per l’attacco. La Società ha solo 7 giorni per tentare un “colpo”, dopo la boutade per Caprari, probabilmente destinata a restare un rumour.

La certezza è che tra prestiti e riscatti, l’anno prossimo la squadra sia da rifondare, in ogni caso.