Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: Ospedaletti, colpaccio sul campo del Rivasamba risultati

Ai calafati non bastano le reti di De Filippi e Biancato

Sestri Levante. Seconda vittoria di fila per l’Ospedaletti; quinta sconfitta stagionale per il Rivasamba dopo due risultati utili consecutivi.

Con una prestazione di tutto rispetto gli orange portano via 3 punti d’oro in chiave salvezza dal difficile campo del Rivasamba grazie alle reti messe a segno da Burdisso, Allaria e Sturaro.

La gara si sblocca già al 4° quando Sturaro viene atterrato in area di rigore e Burdisso realizza il penalty concesso dal direttore di gara. Il Rivasamba reagisce e, dopo 10 minuti, mette a segno la rete del pari con De Filippi su azione di calcio d’angolo.

Partita avvincente e Ospedaletti mai domo. Agli orange bastano infatti solo 6 minuti per ristabilire il vantaggio grazie alla rete di Allaria al 20° su assist di Sturaro. Poco prima dell’intervallo il Rivasamba riporta la gara sul pari con la rete di Biancato al 41°.

Nella ripresa l’Ospedaletti mette la freccia e sigla la rete del definitivo 3-2 con Sturaro, grande protagonista del match, che realizza il secondo calcio di rigore di giornata concesso da Barbieri.

Al triplice fischio grande festa in casa orange per la seconda vittoria in sette giorni che rilancia l’Ospedaletti a più 6 sulla zona playout.

“Stiamo lavorando bene, abbiamo ricominciato questa metà di campionato alla grande, un pareggio e due vittorie ci danno coraggio – ha commentato a fine partita Fabio Sturaro -. Oggi siamo riusciti a sfruttare bene le occasioni, abbiamo preso due gol per mancanza di concentrazione, ma siamo riusciti a recuperare”.

“Una vittoria che fa morale e classifica – ha aggiunto Alessio Negro – tre punti che ci servivano, una vittoria ottenuta con un’ottima prestazione soprattutto nel primo tempo. L’aria è cambiata perché le vittorie danno entusiasmo e fanno lavorare bene in settimana. Siamo tutti molto contenti”.

Le formazioni:

Ospedaletti: 1 Ventrice, 2 Mamone, 3 Fici, 4 Cambiaso (16 Foti), 5 Ambesi, 6 Negro Al., 7 Sturaro (15 Alasia), 8 Aretuso (19 Galiera), 9 Burdisso (13 Allegro), 10 Allaria, 11 Schillaci (20 Cassini)
A disposizione: 12 Frenna, 14 Facente, 17 Latella, 18 Espinal
Allenatore: Andrea Caverzan

Rivasamba: 1 Raffo, 2 Scarpino, 3 Martinelli, 4 De Filippi, 5 Busi, 6 Righetti G. (16 Del Corso), 7 Severi, 8 Sanguineti, 9 Righetti M., 10 Renzone (20 Motto), 11 Biancato (18 Padi)
A disposizione: 12 Molinelli, 13 Perazzo, 14 Copello, 15 Costa, 17 Barbieri, 19 Fontana
Allenatore: Davide Del Nero

Arbitro: Alessandro Barbieri (Genova). Assistenti: Nicola Penasso (Albenga) e Svilen Stefan Angelov (Savona)
Marcatori: 4° Burdisso (O), 14° De Filippi (R), 20° Allaria (O), 41° Biancato (R), 78° Sturaro (O)
Ammoniti: Schillaci (O), Galiera (O), Martinelli (R), Busi (R), Del Corso (R)
Espulsi: Martinelli (R)